Condizionatori

Impianti residenziali, commerciali e industriali

Assistenza tecnica

Assistenza tecnica qualificata e tempestiva

Riscaldamento

Impianti di riscaldamento civili e industriali 

Multizona

Sistemi di climatizzazione tecnologicamente avanzati

Sistemi compomulti

Sistemi VRV-VRF alte prestazioni e affidabilità

Richiedi Preventivo

Sopralluogo gratuito detrazioni e finanziamenti

http://shop.airsystemimpianti.com/vendita-on-line/ventilconvettori-o-fan-coil-ad-acqua.html

 

Cos’è, il funzionamento e i consumi dei ventilconvettori

Ventilconvettori a basso consumo energetico. Un ventilconvettore (o “fan coil” indicato con la sigla VC o FC) è costituito da un involucro metallico nel quale sono presenti una o due batterie per lo scambio termico tra acqua e aria, un ventilatore, un filtro dell’aria, una vaschetta per la raccolta della condensa; all’esterno presenta i collegamenti con le reti dell’acqua calda e/o refrigerata.

Funzionamento dei ventilconvettori

Il ventilatore prelevano principalmente l’aria dell’ambiente (da scaldare o raffreddare) reperendola da un’apertura posta in basso al terminale. Una volta entrata l’aria viene prima filtrata e poi spinta dal ventilatore verso la batteria di scambio termico. Qui per convezione forzata questa scambia calore con l’acqua.

-    Quando siamo in regime di riscaldamento il calore viene prelevato.
–    In regime di raffreddamento il calore viene ceduto.

Quando l’aria viene raffreddata si effettua anche un processo di deumidificazione, con produzione di liquido di condensa che viene raccolto nella vaschetta installata sul fondo della loggia della batteria.

I ventilconvettori vengono generalmente utilizzati negli impianti di climatizzazione che operano con interazione mista aria/acqua, con lo scopo di controllare la temperatura.
I ventilconvettori possono essere installati come terminale di un normale impianto di riscaldamento domestico tipo a gas tradizionale ( caldaia murale domestica ) oppure al termine di un processo di trattamento aria mediante UTA ( Unità di trattamento aria ).

Nel primo caso il funzionamento dei ventilconvettori è paragonabile a quello di un pannello radiante, dove però la convezione naturale dell’aria è sostituito da un equivalente sistema ad aria forzata dalla ventola.
Nel caso di UTA, il ventilconvettore può anche essere omesso, perché l’unità stessa ne riprende in più larga scala il funzionamento.

I ventilconvettori infine possono essere di diverse tipologie a seconda della modalità di installazione e posizionamento.

 

Acquista on line clicca quì>>http://shop.airsystemimpianti.com/vendita-on-line/ventilconvettori-o-fan-coil-ad-acqua.html

 Un paio di esempi di prodotti in vendita sul ns sito:

 

 

ACQUISTA ON LINE IL TOU VENTILCONVETTORE CLICCANDO QUI'

                ESEMPIO DI PRODOTTO IN VENDITA SUL NS SITO:

                 Ventilconvettore FCZ

              Ventilconvettore FCZ 100 A alto con commutatore(SENZA TERMOSTATO) IN PROMOZIONE

               Prezzo Base con IVA: €  262,42
               Prezzo di vendita con IVA  € 236,18
               Prezzo di vendita IVA esclusa: € 193,59
               Sconto: €  26,24
 
 
 
 
 
Termocovvettore CLIMAFON 12P potenza termica 910 W,nstallazione verticale per uso residenziale.
Scarica catalogo pdf

Prezzo Base con IVA: 185,56 €
Prezzo di vendita: 170,72 €
 
Prezzo di vendita IVA esclusa: 139,93 €
Sconto: -14,84 €
Ammontare IVA: 30,79 €
Pubblicato in Blog